Da Alghero: partenza ore 9,00 e rientro alle 13,00 oppure partenza alle 15,00 e rientro alle 19,00;
Da Stintino: partenza ore 9,45 e rientro alle 12,30 oppure partenza alle 15,45 e rientro alle 18,30.

Stintino venne fondata nel 1885 per accogliere 45 famiglie di pescatori e pastori sfrattati dall’Isola dell’Asinara in seguito all’istituzione della colonia penale. Il tour prevede l’attraversamento della cittadina e, raggiunto il Porto Vecchio, l’imbarco su un gommone da 10 metri che porta all’Isola Piana situata di fronte alla Spiaggia della Pelosa, da molti considerata la più bella di tutta la Sardegna. A questo punto è d’obbligo un tuffo in un mare senza uguali, con l’impressione di essere improvvisamente arrivati ai Caraibi.
L’ultima parte dell’escursione prevede la navigazione in direzione della Rada dei Fornelli (Asinara) per un tuffo dove i raggi del sole filtrano nell’acqua e raggiungono la finissima sabbia di corallo provocando un eccezionale gioco di colori che vanno dall’indaco al turchese più intenso.